Tag

, ,

non è che se non si riesce a inserire la pratica meditativa formale (seduta) nella propria giornata sia necessario rinunciare a quella informale.

sarebbe come dire: non posso andare in abito da cerimonia quindi esco in mutande. La presenza mentale non è mai fuori moda nè fuori pratica.

Dà le vertigini  la gamma di applicabilità di tale principio 🙂

l'attore jason priestley ai tempi di beverly hills 690210 dal sito

Annunci