fra le mutande e l’abito da cerimonia una gamma interessante di possibilità

non è che se non si riesce a inserire la pratica meditativa formale (seduta) nella propria giornata sia necessario rinunciare a quella informale.

sarebbe come dire: non posso andare in abito da cerimonia quindi esco in mutande. La presenza mentale non è mai fuori moda nè fuori pratica.

Dà le vertigini  la gamma di applicabilità di tale principio 🙂

l'attore jason priestley ai tempi di beverly hills 690210 dal sito

Annunci

6 thoughts on “fra le mutande e l’abito da cerimonia una gamma interessante di possibilità

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: