Tag

, ,

nel Novantotto ho perso un orecchio

l’ho ritrovato nel luogo più classico, sotto il letto
l’altro era in una scarpa
quando li ho ripescati quei luoghi (la calzatura e il pavimento), deprivati

hanno generato dei sostituti
– “orecchi sprigionati” diresti o “orecchi spontanei”-

ogni volta che perdo un Senso, ecco:
dove l’ho lasciato qualcuno o qualcosa lo ritrova
e, se sparisce di nuovo, sa ricrearlo

così molto meno mi duole averlo perduto Image

ALTRE PARTI…

PIEDI

MANO

MANIGLIE

COLLO

Annunci