8.3.2015 – EVA

Allora il Signore mandò ad Adamo un profondo sonno e,
mentre si era addormentato, gli tolse una costola”
Genesi, 21.2

Eva

Nasce dalla mezzaluna
dalle corna di toro
col suo teschio-utero nascosto
avrà per sé la terra
prima della storia
sull’osso ora si addensa
la sua onda.

Quando noi potremo essere ogni cosa
voi ritornerete dentro
vivendo un corpo-casa
cortile cisterna fuoco
sotto le volte-costola del padre.

Sarà dopo millenni
Eva,
che con le tue ossa
ricostruirai corpo, tempio, mondo
piegata sulla curva terrestre
arcuata Nut
sporgi una pancia-pianeta
dall’ombelico lo spazio si increspa.

Tara Bianca
Tara Bianca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: